Io non ho ucciso nessuno

9788897095101

Nuovo

14,00 €

Add to wishlist

Scheda

AutoreLuca Valerio Bertozzi della Zonca
pagine213
formato15 x 21
anno2013
livellolettura pubblico generico
argomentoromanzo; romanzo storico; narrativa; guerra; grande guerra

Descrizione

Mantenete la posizione e non sparate! – gridava con quanto fiato aveva in gola rigonfiando le vene del còllo che parevano sul punto di scoppiare – Non sparate fino a quando non li vedrete chiaramente di fronte a voi. Lasciateli avvicinare. Lasciate che si avventurino nei reticolati di filo spinato e che vi si perdano. – delle sagome scure iniziarono a materializzarsi nel fumo biancastro. Le vedevano attraverso le feritoie della trincea – Colpiteli! Abbatteteli senza pietà, perché loro non l’avranno con voi!

A quarant’anni dall’unità nazionale e dalla conquista della libertà il destino mette di nuovo alla prova l’animo degli italiani.

Il 24 maggio 1915 i militari del Regio Esercito marciano ancora: disposti al sacrificio, devoti all’abnegazione.

È il canto della divisa grigio verde, del tricolore cucito sul cuore e non solo sul pastrano, uomini scaraventati nella Grande Guerra; è la storia dei ragazzi del 21° Reggimento Cavalleggeri, il loro onore nell’orrore… la loro guerra.

3 altri prodotti della stessa collana: